La tua azienda su Youtube: ma serve davvero?

In passato c’era la televisione, un canale di comunicazione unidirezionale (da una fonte ufficiale al pubblico indistinto) che parlava a una massa incapace di replicare e di esprimere giudizi. Poi è arrivato internet e la banda larga ha permesso la diffusione di Youtube. Di cosa si tratta esattamente? Youtube è il principale canale dedicato alla condivisione di contenuti video: è stato fondato nel febbraio 2005 da Chad Hurley, Steve Chen e Jawed Karim – ex dipendenti PayPal – ed è stato rilevato nell’ottobre 2006 da Google. Il motivo di questo interesse?   Grandi numeri Secondo Wikipedia nel giugno 2006 Youtube poteva contare su circa 100 milioni di video visualizzati al giorno, 65.000 nuovi filmati aggiunti ogni 24 ore, circa 20 […]

Gare? No grazie… La creatività si paga!

Gare? No grazie… La creatività si paga! La storia la conosciamo un po’ tutti, dai. C’è un grande brand che deve rinnovare la strategia e decide di inaugurare una gara di comunicazione. Una gara, ovvero, che permette agli esaminati di presentare un lavoro creativo che sarà valutato dall’azienda per scegliere il più adatto. Il concetto è semplice: tu creativo – o agenzia creativa – ci lasci una prova tangibile della tua capacità e noi valutiamo. Esaminiamo. Apparentemente questa può sembrare un meccanismo chiaro, netto, cristallino. Ma come spesso accade nel belpaese questa pratica viene utilizzata per sfruttare il lavoro.   Esatto. Spesso le gare vengono utilizzate per sfruttare il lavoro dei creativi. Per assicurarsi una mole di lavoro riutilizzabile a […]

Halloween, tra social network e video ricette…

Halloween, tra social network e video ricette… In principio era l’occasione per commemorare i defunti, una festa sacra per la fede cattolica che ogni anno contrassegna il 31 ottobre. Poi, nel corso degli anni, il 31 ottobre insieme al 1 novembre è diventato il ponte per spezzare l’autunno e creare un nodo tra l’estate e il Natale. Ma per i più piccoli questa data ha un significato ancora diverso: il 31 ottobre è Halloween, la festa delle streghe, dei dolcetti e delle zucche intagliate a mano. Cosa è Halloween? Una festa di origini nordiche, per la precisione celtiche. La celebrazione di Halloween (dalla variante scozzese All-Hallows-Eve, notte prima di Ognissanti) ha radici antiche nel vecchio continente, e si è diffusa […]

La professionalità fa ancora la differenza

La professionalità fa ancora la differenza. Tanto tempo fa in una galassia lontana, lontana… c’era l’artigiano. In passato c’era l’uomo che piegava la materia prima al suo volere e creava, con colpi ben assestati, piccole opere d’arte. Il patrimonio dell’artigiano? La sua conoscenza e i suoi strumenti. Gli artigiani erano gelosi delle proprie competenze e ancor di più degli attrezzi necessari per creare, attrezzi che si tramandavano di padre in figlio. Erano un patrimonio gli strumenti, erano il lasciapassare per iniziare a lavorare seriamente. Oggi gli artigiani della comunicazione lavorano con software per modificare audio, immagini e video ma alcuni principi vengono meno: prima solo i professionisti avevano accesso a determinati strumenti, ora tutti possono lavorare con le stesse attrezzature. […]

Reputation online.Perchè è importante?

Reputation online. Perchè è importante? Oggi chi lavora attraverso le maglie del web non può rinunciare alla reputazione. Anzi, dobbiamo essere più precisi: non si può mettere da parte le tecniche e i principi che permettono a un brand di curare la propria reputazione online. Che tu sia a capo di un’azienda, un blogger o un libero professionista non fa differenza. Prima o poi devi fare i conti con la reputazione online. E non puoi nasconderti dietro alla tua assenza sui social. Non basta chiudere o non aprire una pagina Facebook per mettere al sicuro la tua reputazione. Le persone parleranno di te. E la tua presenza può fare la differenza. Essere presenti vuol dire essere in grado di difendere […]

Come distruggere il tuo brand, in 7 semplici mosse!

Come distruggere il tuo brand, in 7 semplici mosse! Qual è il bene più prezioso per la tua attività? Il brand, ovvio. Attraverso il brand puoi riassumere una serie di elementi che ti permetteranno di portare a casa successi inenarrabili. O, più semplicemente, di traghettare la tua attività verso la buona riuscita dei progetti. Un brand ha una reputazione da curare, un brand ha una voce da far sentire e da portare avanti con coerenza, un brand deve affrontare delle criticità ma deve anche saper premiare chi può portare nuova linfa. In altre parole la vita di un brand è articolata, ricca di bivi e di interrogativi. La strada è tutta da decidere, i pericoli non sono noti, però ci […]