Come siamo, come vorremmo essere

Come siamo, come vorremmo essere. Nel suo particolare progetto, intitolato “Original ideal”,  il fotografo Scott Chasserot ci ha rivelato, con l’ausilio della fotografia e della neuroscienza, come le persone vorrebbero essere nella vita reale. In che modo? con il semplice utilizzo di una macchina digitale e di uno scanner celebrale. Obiettivo del progetto L’obiettivo del progetto mira a rispondere ad una delle più grandi domande sociali: cosa percepiamo istintivamente come bello nel viso umano? come traduciamo tutto ciò nella visione che abbiamo, o vorremmo avere, di noi stessi? Il processo è stato molto semplice: Chasserot ha chiesto a 13 partecipanti di sesso, età e nazionalità diversa, di posare per un scatto in primo piano, davanti ad un semplice pannello bianco. […]

7 Personaggi in cerca di Like

7 Personaggi in cerca di Like. 7 personaggi da social che troverai sicuramente sulla tua timeline. I social sono il riflesso della tua vita quotidiana. (non sempre…). Sono uno specchio delle tue amicizie, del tuo mondo, della tua realtà. E in parte anche dei tuoi sogni. I social riflettono quello che sei e quello che vorresti essere. Di conseguenza segui delle persone che si ritrovano nei tuoi valori. Quindi non ti lamentare quando ti rendi conto che su Facebook girano solo contenuti inutili e che Twitter è noioso: sei tu che scegli le persone che riempiono la tua timeline con determinati contenuti. E poi ci sono degli stereotipi ben precisi. Dai, non far finta di ignorare questo dettaglio: la tua […]

La professionalità fa ancora la differenza

La professionalità fa ancora la differenza. Tanto tempo fa in una galassia lontana, lontana… c’era l’artigiano. In passato c’era l’uomo che piegava la materia prima al suo volere e creava, con colpi ben assestati, piccole opere d’arte. Il patrimonio dell’artigiano? La sua conoscenza e i suoi strumenti. Gli artigiani erano gelosi delle proprie competenze e ancor di più degli attrezzi necessari per creare, attrezzi che si tramandavano di padre in figlio. Erano un patrimonio gli strumenti, erano il lasciapassare per iniziare a lavorare seriamente. Oggi gli artigiani della comunicazione lavorano con software per modificare audio, immagini e video ma alcuni principi vengono meno: prima solo i professionisti avevano accesso a determinati strumenti, ora tutti possono lavorare con le stesse attrezzature. […]

Le foto delle tue vacanze su Facebook: necessità o vanità?

Le foto delle tue vacanze su Facebook: necessità o vanità? Per i tuoi amici sì, soprattutto quando sei in ufficio. 🙂 Le vacanze sono finite? Poco importa: la tua timeline di Facebook è ancora piena di foto dal tono mediterraneo: gambe stese al sole, tuffi, aperitivi al tramonto, serate in discoteca, white party… D’altro canto l’estate, da un punto di vista meteorologico, non è stata delle migliori. Quindi i tuoi amici sfruttano ogni fine settimana di bel tempo per godersi attimi di relax. Ciò significa foto da condividere su Facebook, Twitter e Instagram. Perché questo avviene? Quale meccanismo si nasconde dietro queste condivisioni? Non far finta di niente, anche tu condividi le foto delle vacanze su Facebook.   Ricordatevi che […]

dronestagram dronestagram dronestagram dronestagram

Dronestagram, le migliori immagini scattate dai droni.

Il sito Dronestagram con la collaborazione di National Geographic ha lanciato un concorso fotografico che ha premiato le migliori immagini scattate da un drone. Città dall’alto, monumenti, edifici industriali, imponenti strutture, località turistiche, spiagge, campagne: sempre più droni si aggirano pacifici nei cieli per riprendere questi paesaggi da un punto di vista insolito e altrimenti irraggiungibile. Per questi scatti così spettacolari adesso esiste una piattaforma dove poter condividere, ammirare e scoprire nuove prospettive, fuori dal comune. Si chiama Dronestagram e già dal nome ostenta la sua ambizione a diventare l’Instagram, ovvero il social network fotografico per eccellenza e di successo, dedicato alle fotografie scattate dai droni. Sì perché non tutti i droni vengono utilizzati per scopi militari, e anzi, sarebbe […]

I tram ricoperti da 30.000 led illuminano Budapest

La maggior parte delle città magicamente si accendono durante le festività natalizie, e la capitale ungherese Budapest non è diversa. Ogni inverno, questa città è coperta di decorazioni natalizie, ma una delle più interessanti sono i tram della città, che sono coperti con 30.000 luci LED lampeggianti. Diversi fotografi si sono divertiti a fotografarli con una lunga esposizione creando straordinari effetti che trasformano questi tram in “veicoli di trasporto pubblico che viaggiano nel tempo”.